Aree

La gioia del Giubileo ci unisce sempre più

Le sorelle della Provincia del Brasile vivono il loro Giubileo

   LA GIOIA DEL GIUBILEO CI UNISCE 
SEMPRE PIÙ

LE SORELLE DELLA PROVINCIA DEL BRASILE VIVONO IL GIUBILEO

 

Questo è stato il sentimento che abbiamo vissuto in questa domenica di maggio (22/05), quando le cinque comunità del Pará, radunate dalla nostra Superiora Provinciale  Sr. Luisella Gosmin, hanno fatto il loro pellegrinaggio alla Basilica- Santuario della Madonna di Nazareth in Belém, per la celebrazione del giubileo e per unirci a tutta la congregazione, per ringraziare del voto fatto da Mons. Viviani 100 anni fa, per Il bene dell’intero  nostro Istituto.

Convinte che “Il pellegrinaggio è un segno peculiare nell’Anno Santo”,  ogni comunità con animo lieto e vivace, senza misurare le distanze,  si è messa in cammino verso la casa  della Madre di Dio e nostra, spinte anche dalla grazia  della Trinità Divina, celebrata in questa domenica.  

Momento veramente ricco di riflessione, di celebrazione e di fraternità. Postulanti, novizie e sorelle insieme in un cammino di ringraziamento, passione per I’oggi di Dio nella nostra vita e con gli occhi luminosi perchè la speranza poi non delude, perché l'amore di Dio è stato riversato nei nostri cuori per mezzo dello Spirito Santo che ci è stato dato” (Rm 5,5).

Come Figlie del Sacri Cuori, che ogni giorno mettono cuore e piedi in tante realtà dove la missione ci chiama, abbiamo chiesto insieme con le parole della Bolla Misericordie Vultus n. 25: “la Chiesa si faccia voce di ogni uomo e ogni donna e ripeta con fiducia e senza sosta: « Ricordati, Signore, della tua misericordia e del tuo amore, che è da sempre ” (Sal 25,6). Siamo certe che l’abbraccio misericordioso del Padre attraverso la nostra  Madre, Maria, ha raggiunto tutti.

Le sorelle delle Comunità del Parà

Provincia del Brasile

 
Esci Home