Aree

Echi dalla Scuola di Formazione Carismatica

Conclusione del triennio di studi carismatici

  

Lo scorso 10 febbraio si è concluso, con la consegna degli Attestati, il primo triennio della Scuola di Formazione Carismatica. Di seguito riportiamo alcune testimonianze: 

La Scuola Carismatica realizzata nel triennio 2014 – 2016, durante il mese di gennaio è stata scuola che ci ha permesso di approfondire con studio sistematico la nostra identità di figlie dei Sacri Cuori, di ieri e di oggi con lo sguardo rivolto ad un futuro di Speranza  che nasce dalla certezza della fedeltà misericordiosa di Dio verso l’umanità,  di Gesù, del Suo cuore trafitto per amore, sorgente della nostra vita spirituale, della Grazia che sempre  ci fa nuove .

È stata una ricchezza per la condivisione fraterna di esperienze positive che ci hanno fatto  gioire e ringraziare il Signore, insieme a s. Giovanni Antonio Farina, ma pure una partecipazione intensa ai drammi e alle sofferenze di tanti fratelli di cui venivamo a conoscenza nei racconti delle sorelle, provenienti dalle varie parti del mondo, che accanto ad essi  sperimentavano in prima persona ,  con il coraggio, “la parresia “ dei  veri credenti e testimoni  di un amore  infinito, divino.

È stata scuola di  cultura, di vita, di umanità che siamo chiamate a comunicare, con misericordia, nella semplicità del quotidiano a tutti coloro che il Signore ci fa incontrare, in particolare ai poveri e sofferenti nel corpo e nello spirito.

 

Suor Anna Maria Trento



Sintetizzo con tre parole chiave l’esperienza della Scuola di Formazione Carismatica: Dono – luce – risvegli


Un dono pensato a lungo, accolto e… finalmente concretizzato; offerto e ricevuto con profonda gratitudine da trenta  sorelle provenienti da  diversi Paesi ( 10 per esattezza) di quattro continenti.

Un dono che ha permesso di rituffarci nel mare delle radici carismatiche, ossia quelle radici costitutive di una Famiglia Religiosa  dalle quali sale la linfa vitale.

Con uno sguardo attento, profondo, critico e soprattutto grato alla storia  del  nostro passato,  la Scuola di Formazione,  nel corso di questi tre anni,  è stata  luce  che ha permesso di illuminare il presente, rendendolo  denso di attese e carico di speranza.

Un risveglio di gioia per aver ri-scoperto un tesoro di cose antiche e sempre nuove, e così riappropriarci di quel pane buono e gustoso di Casa Nostra, che  continua a nutrire e rinvigorire la vita donata al Signore.

L’interculturalità del gruppo: ricchezza stupenda ed esperienza di vera fraternità e carità!


Guardare dentro  e… andare oltre…   è l’incoraggiamento, lo stimolo, la speranza  che portiamo nel cuore  come frutto maturo raccolto  dalla Scuola di Formazione.


                                                                            Sr. Angela Cimino




Ogni esperienza, vissuta con cuore intelligente e sensibile allo Spirito, diventa luogo di incontro tra l’umano e il divino, facendo sì che ogni attimo della vita diventi “tempo di grazia” per vivere la spiritualità del cuore.

Ed è stato proprio così il percorso compiuto da noi Suore Maestre di S. Dorotea Figlie dei Sacri Cuori mediante la frequenza mensile della Scuola di formazione Carismatica a carattere internazionale, svoltasi a Vicenza in Casa Madre con durata triennale e ormai giunta al termine da pochi giorni.

La Scuola ha favorito moltissimo la nostra crescita conoscitiva e formativa sul piano umano-spirituale-carismatico, come pure l’accompagnamento di persone esperte e professionali che, attente alle diverse provenienze geografiche, hanno permesso l’approfondimento delle fonti nei luoghi di origine della Congregazione in un contesto socio, politico, culturale del tempo fino ad oggi.

E’ stata un’esperienza forte di “famiglia”, vissuta attraverso semplici gesti di fraternità e di reciprocità, di legami che rafforzano l’unità e l’appartenenza che motivano il ritrovarsi insieme per un unico sogno: fare di Cristo il cuore del mondo!  

Con questa “lampada accesa” siamo in grado di sentire ed ascoltare i battiti del Cuore di Cristo nell’umanità di oggi, povera e sofferente, per custodirla sempre, giorno e notte, in qualsiasi luogo, e sostenerla nella tenerezza e con carità intelligente capace di prevenire, promuovere e riscattare dalle piccole morti quotidiane.

“Questo è sogno, questa è profezia, ma se Dio vuole, il sogno diventa un fatto, la profezia una storia” (G. A. Farina, aD 3). 

                                                                       Suor Adele Requirez


 
 Conclusione della scuola di formazione triennale carismatica
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
 
 
Spaziatore
 
 
Spaziatore
 
 
Spaziatore

 
Esci Home