Costa D’Avorio

Dabrè

II Foyer «S.M. Bertilla» è situato nel quartiere di Dabré nella Missione cattolica di Oghlwapo, piccolo Villaggio nella foresta. Dista dalla capitale una sessantina di Km. e dalla strada principale lo si raggiunge percorrendo 9Km. di pista, terra battuta, abbastanza carreggiabile.

Il Foyer è reso festoso da settanta bambine dai sei ai dodici anni, che da Ottobre a Luglio vi risiedono ventiquattro ore su ventiquattro eccetto i congedi delle ricorrenze principali: Natale, Pasqua e il congedo estivo.
Le bambine frequentano la scuola cattolica che è attigua al Foyer. La scuola si distingue e si qualifica per l'impegno e l'assiduità di insegnanti ben preparati che amano il proprio dovere.

Nel Foyer ci sono quaranta bambine i cui genitori pagano una retta annua di duecentoquarantamila franchi cefa per il Foyer e cinquantamila annue per la scuola; pari a quattrocentotrenta Euro. A completare il numero delle interne ci sono trenta bambine sostenute in parte da benefattori italiani che attraverso le adozioni a distanza manifestano la loro solidarietà e condividono con i più poveri le loro risorse.

Nel villaggio c'è solo il cinquanta per cento dei bambini che frequentano la scuola. Noi, attraverso i benefattori riusciamo a scolarizzare ancora centotrenta bambini, ma sono una minima parte degli analfabeti. Nel villaggio c'è una piccola scuola statale ma i bambini che frequentano sono pochi, frequentano poco e non sono impegnati.

La realtà economica è ai limiti della povertà, pochi si danno da fare per migliorarla e questi lo fanno a scopo personale, guardano solo ai propri interessi. Si è tentato di risanare una cinquantina di hettari del basso-fondo che si trova ai limiti del villaggio per la coltivazione del riso, ma essendo una coltivazione nuova per il momento non ha reso molto.

In questo villaggio rimane un lungo cammino da fare per dare una istruzione sufficiente a tutti e promuovere lo sviluppo sociale ed economico.

 

 
Esci Home