Aree

Un nuovo Sì nelle Sue Mani

Prima Professione religiosa di Catherine, prima sorella togolese

    Un nuovo Sì nelle Sue Mani
Prima professione religiosa di Catherine

Sabato 13 febbraio 2016, Casa Madre in Vicenza: Catherine consegna il suo piccolo SI nelle mani del Signore, si affida a Colui che l'ha chiamata dal lontano Togo. Una gioia per tutta la Famiglia religiosa che da Casa Madre raggiunge in particolare le sorelle e i familiari di Catherine in Costa d'avorio e in Togo.

La celebrazione inizia alle 16.00 nella Chiesa dei Sacri Cuori e subito si respira un atmosfera di grande festa, mentre il coro canta "Come tu mi vuoi". Catherine entra con la lampada accesa, segno del suo battesimo. 
La celebrazione è arricchita dalla presenza di sacerdoti vicini a Catherine, in particolare don Lorenzo Zaupa, vicario episcopale che ha presieduto la Celebrazione eucaristica, dalle sorelle di Casa Madre e da quante sono giunte dalle vicine comunità, dai fratelli e dalle sorelle della Fraternità Secolare, da molti bambini e amici africani, e sorelle della scuola carismatica che si è conclusa da qualche giorno.


I canti vivaci, una danza per l'offertorio tipica, ballata da sorelle africane, alcune mamme con i loro bambini e sr Catherine, rendono la celebrazione un momento di gioia condivisa!




Sr Catherine è davvero bella e "trasfigurata" da Gesù, emana luce da tutto il viso! Testimonia veramente che chi ha incontrato Gesù e sceglie di seguirlo è felice e non può fare altro che "benedirlo" donando a Lui tutta la sua vita!


Grazie sr Catherine per la tua presenza e la condivisione di questo giorno importante... ci hai raccontato che fidarsi di Dio è l'unica via per realizzarsi in pienezza!!!

 
Esci Home