Aree

...Un Amore che trasforma la vita!

La comunità di Rende (Cs) conclude il percorso formativo sull'Amore con i giovani

   L’amore trasforma la vita…

“L’amore è la sola forza in grado di cambiare

il cuore dell’uomo e l’umanità intera”

Benedetto XVI

 

L’amore è bello, lo diciamo tutti e lo diciamo sempre! Si, ma quanto è difficile amare!

Eppure quanto è bello vivere un amore autentico!

Così si esprime una giovane che ha vissuto l’esperienza di un percorso formativo sull’amore.


Da gennaio a maggio, ogni martedì, con un gruppo di giovani universitari, ci siamo fermate a riflettere e a condividere tematiche sulla “capacità di amare”. È un itinerario che da alcuni anni ci trova coinvolte come sorelle che operano fra i giovani. Quest’anno abbiamo voluto viverlo anche insieme ad una coppia di fratelli consacrati laici: Beniamino Sorrenti, Benedetta D’Orrico e di una cara amica: Angela Carà. È stato bello suonare insieme “note d’amore” che hanno creato interesse, partecipazione e comunione con i giovani.



Le sorelle di Rende Cosenza









Accogliamo tre brevi testimonianze

L' Amore è come il vento lo percepisci anche se non lo senti, ha vinto, vince e sempre vincerà.

Il colore del grano che rimarrà sempre impresso nel mio cuore non è il biondo delle spighe mature che ondeggiano al vento come i capelli del piccolo principe che ha addomesticato la volpe, ma quello del chicco che sotto la coltre di terra è pronto a marcire per portare frutto.

Un nuovo percorso che mi ha fatto guardare senza paura nelle stanze più scure del mio io, che mi ha permesso di aprire le finestre per far entrare la sola Luce capace di illuminare e di guidare i miei passi verso una maggiore consapevolezza che vale sempre la pena di amare e di essere amati: il progetto che  Dio ha per me è sicuramente più bello di quello che io ho disegnato. Angela


L’esperienza vissuta insieme su: “Itinerario di formazione all'amore” mi ha fatto molto riflettere. Interessanti gli argomenti trattati e positivo il modo di approcciarmi e condividere con gli altri le tematiche trattate. È stata un’esperienza che mi ha aiutato a crescere e a maturare in alcuni pensieri confusi o distorti che avevo, aprendomi gli occhi, lo sguardo e il pensiero su orizzonti più ampi, più stabili e orientandomi verso una maggiore interiorità. Ma soprattutto ho scoperto che, attraverso l'amore vero e sincero, si può avere una grande trasformazione esteriore ed interiore della propria persona. Ho sperimentato la bellezza di conoscere meglio me stesso, la gioia di  condividere con le persone che mi circondano - amici, famiglia, ragazza - le scoperte fatte e di crescere nel dono vissuto con semplicità. Mi sono pure rinforzato nella consapevolezza dell’amore ricevuto dal Signore. Per me l'amore è una grande forza e ricchezza immensa. L’amore diventa la mia carta d'identità dinamica, sempre in evoluzione, perché l’amore non ha età e matura in tutto l’arco della nostra vita. 

Grazie di cuore Suor Anna Maria di questo percorso. Mi ha fatto riflettere e prendere consapevolezza anche del valore di ciò che ci circonda, dell'amore presente in ognuno di noi e dell’amore di un Dio che è Papà. Sebastian

 

Sono stato invitato a seguire questo corso da due miei amici, ero scettico e pensavo cose da sfigati io non ho bisogno di questo,  chi parlava non ero io ma il mio orgoglio, e forse i miei pregiudizi. Ascolto spesso una canzone che ripete più volte “io non lo so … cos’è l’amore” e ieri sera (24 marzo 2015) mi sono accorto che la canzone ad un tratto dice “l’amore È ”.

Riguardando il percorso fatto insieme agli altri ragazzi siamo passati dai primi giorni ricchi di timidezza anche nell’esprimere  i nostri pensieri ad essere tutti un po’ più sicuri, condividendo le nostre idee facendo comunione delle nostre differenze, bè questo è l’aspetto più bello che forse non abbiamo colto e nemmeno capito, l’amore ha tante forme ma non può esistere senza la condivisione, la sofferenza, il rispetto e soprattutto attraverso un  percorso di amore  fatto con rinunce, sorrisi che ci portano a osservare il mondo con uno spazio temporale più ampio di quello che noi stessi ci aspettiamo.

L’amore è libertà  perché l’amore è sicuramente Dio ed è quello che si è respirato nel corso.

Il corso ormai è finito e sicuramente posso dire che sono ritornato a casa più ricco .

Grazie a tutti. Angelo 

 
Esci Home